Themes Navi

Sep 28, 2017 - 34 minute read

Se incontri budda per la strada

Un koan per meditare sul bisogno del maestro spirituale, del terapeuta, ecc… Quante volte sei caduto nel tranello di sentire il bisogno di una guida o di un maestro spirituale? Spesso ci si attacca ad una verità, si aderisce ad un credo, ad una religione, ad un maestro, un guru o un para-guru! Infatti il messaggio è sempre comune nei vari insegnamenti, cambia solo il modo di comunicarlo. Sono i tranelli che capitano nella strada alla ricerca della Verità. Allora cammina con le tue gambe e se per strada incontri il Buddha, uccidilo! Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Tutto quello che cerchi è già qui Perché ci ammaliamo? Le cause energetiche, psicologiche e spirituali. Please enter your name here You have entered an incorrect email address! Please enter your email address here. Inserisci un evento Promuovi la tua attività Richiedi informazioni. Se incontri il Buddha, uccidilo. Articoli che possono piacerti Altri articoli. Destino se incontri budda per la strada libero arbitro: Tutto quello che cerchi è già qui.

Se incontri budda per la strada Spesso comprati insieme

Le 7 leggi spirituali del successo e della vita 15 Gennaio Iscriviti ad Amazon Prime: Una persona l'ha trovato utile. Allora cammina con le tue gambe e se per strada incontri il Buddha, uccidilo! Ucciderli significa riconoscere che sono strumenti di aiuto, compagni di strada che non vanno mitizzati. Scrivi una recensione cliente. Il terapeuta deve reagire fornendo immagini, parabole e metafore, usando il linguaggio poetico del mito e del sogno, evitando le risposte dirette, perché egli sa bene che:. Concludo con un'altra citazione da "I Ching": Please enter your comment! Uccidere il Buddha, quando lo si incontra, significa superare il mito del maestro, del guru, del sacerdote, del terapeuta; significa rinunciare al ruolo di discepolo, e assumerci la responsabilità di quello che facciamo, abbandonare l'idea che qualcun altro possa guidare le nostre scelte. Il terapeuta deve reagire fornendo immagini, parabole e metafore, usando il linguaggio poetico del mito e del sogno, evitando le risposte dirette, perché egli sa bene che: Si paragona poi l'attività del terapeuta a quella del maestro Zen, che sottopone l'allievo a dilemmi non risolvibili con la logica, per cui il paziente combatte i suoi problemi fino a quando, disperato, rinuncia oppure si arrende, e allora viene illuminato. Di questo il terapeuta deve essere consapevole.

Se incontri budda per la strada

Questo articolo: Se incontri il Buddha per la strada uccidilo. Il pellegrinaggio del paziente nella psicoterapia da Sheldon B. Kopp Copertina flessibile EUR 11, Disponibilità immediata. Spedizioni da e vendute da Amazon. Spedizione GRATUITA su ordini superiori a EUR liberdadeeconomica.coms: "Se incontri il Buddha per la strada uccidilo", ci fa entrare in quello strano paradosso per cui da un lato cerchiamo in un'autorità esterna (lo psicoterapeuta, il guru, il filosofo, ecc.) la via d'uscita ai nostri disagi esistenziali e alla nostra ricerca di senso nella vita;. "Se incontri il Buddha per la strada uccidilo" Sheldon B. Kopp Astrolabio Ubaldini Editore, Roma "Se incontri il Buddha per la strada, uccidilo". Questo è il titolo, un po' provocatorio, di un libro molto interessante, scritto nel da Sheldon B. Kopp, psicoterapeuta di Washington. Il monito del maestro zen "Se incontri il Buddha per la strada uccidilo!" insegna a non cercare la realtà in ciò che è esterno a noi. Uccidere il Buddha quando lo si incontra significa distruggere la speranza che qualcuno all'infuori di noi possa essere il nostro padrone.

Se incontri budda per la strada
D incontri visioni & altro
Incontri segreti caserta
Incontri di sesso modena
App incontri erotici
Incontri di sesso pescara